ValveCare-DI

Perché ValveCare-DI? 

Le valvole e le sedi valvole di numerosi motori sono più sensibili all'usura se si utilizzano GPL o metano (GNCcome carburanti. Questo problema non si verifica con i motori a benzina poiché alla benzina vengono aggiunti in partenza alcuni additivi per la lubrificazione di valvole e sedi delle valvole. Questi additivi non sono contenuti nei carburanti GPL e GNC. Grazie al sistema di dosaggio ValveCare, i nostri additivi possono essere dosati con precisione e iniettati insieme al GPL o GNC allo scopo di prevenire un'usura eccessiva e prematura delle valvole e sedi valvole.

ValveCare-DI

Informazioni generali:
ValveCare-DI è il sistema di dosaggio additivo sequenziale completamente elettronico per i motori ad iniezione diretta. Insieme agli additivi ad alta efficienza Prins, il sistema contribuisce a mantenere la camera di combustione pulita e ad allungare la vita di valvole e sedi valvole contro l’usura eccessiva.

Diagnostica:
Il consumo medio di ValveCare-DI è di 1 litro di additivo ogni 1.000 litri di GPL. La vaschetta dell’additivo può essere rabboccata in qualunque momento. Se la vaschetta dell’additivo è vuota, sul commutatore del sistema a gas Prins lampeggerà un punto esclamativo blu ad indicare la riserva e il motore potrà viaggiare a GPL per altre 4 ore. Dopodiché, il veicolo viaggerà esclusivamente a benzina e il punto esclamativo blu resterà acceso fisso. Una volta rabboccata la vaschetta dell’additivo, sarà possibile tornare a viaggiare a GPL.

Informazioni importanti:
• Una bottiglia di ValveCare-DI (1L) è sufficiente per circa 1.000 litri di carburante.
• Non usare né miscelare additivi diversi dall’originale Blue Prins ValveCare-DI. L’utilizzo di additivi differenti può provocare danni al sistema oltre a invalidare direttamente la garanzia.
• Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile contattare un installatore ufficiale della rete Prins.

Sistema ValveCare-DI: